Villa Borghese a Roma, ecco perché è da vedere: tutte le info

pubblicato in: Roma per bambini | 0

 

Villa Borghese a Roma è uno dei parchi più grandi della città e si trova nel cuore di essa. Offre numerose possibilità di svago e cultura ed è il posto ideale per portare i bambini e non solo. All’interno del parco puoi prendere in affitto biciclette e risciò, fare jogging, far divertire i bambini con scivoli e altalene, noleggiare una barchetta e navigare nel laghetto, visitare il bioparco, portare i bimbi alla ludoteca Casina Raffaello, andare al teatro dei burattini, il tutto tra arte e natura.

 

Laghetto Villa Borghese

 

Inoltre il parco ospita numerosi palazzi storici e musei il più noto è il Museo e la Galleria Borghese, tra i più visitati in Italia. Poi ci sono altri due musei gratuiti tutto l’anno: il Museo Carlo Bilotti  e la casa-studio dello scultore Pietro Canonica.

 

Galleria Borghese

Un’altra chicca del parco di Villa Borghese è il Globe Theatre, unico teatro elisabettiano in Italia, che durante la stagione estiva propone un’ampia programmazione di opere di Shakespeare. A fine maggio, inoltre potrai assistere al prestigioso Concorso ippico di Piazza di Siena con il consueto carosello dei Carabinieri.

 

Piazza di Siena - Villa Borghese

 

Per gli amanti del cinema c’è la Casa del Cinema. Il parco è collegato attraverso un cavalcavia alla bella Terrazza del Pincio.

 

Informazioni utili 

  • Il parco ha più ingressi. Passano attraverso la Villa i bus 89, 490, 495, 160 ; i bus 910, 52, 53, 628, 982, 223, 217 passano nelle strade vicine alla Villa; tram 19, 3, 2; metro linea A fermate Flaminio o Spagna; stazione F.S. – piazzale Flaminio (Roma- Viterbo).
  • La stagione teatrale del Globe Theatre in genere va dal mese di giugno a quello di ottobre: per i biglietti e orari vai al sito del teatro.
  • Il teatro dei burattini è collocato vicino all’entrata di Piazza del Popolo. Per info e biglietti ecco il link.
  • Il Museo e la Galleria Borghese: la prenotazione è obbligatoria ed è meglio farla con un certo anticipo perché i turni di visita sono a numero limitato. Prenotati a questo sito che è quello ufficiale.
  • Il Bioparco è aperto tutto ‘anno tranne il 25 dicembre: qui le info.

Anche se può sembrare romantico non andare a passeggiare nel parco dopo il tramonto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.