Gli alberi di Natale di Roma

pubblicato in: Itinerari | 0

Gli alberi di Natale di Roma più famosi sono naturalmente quello di Piazza San Pietro e quello di Piazza Venezia. Grande novità quest’anno per quanto riguarda quest’ultimo che è sponsorizzato dal colosso Netflix. Forse è per far dimenticare i grossi problemi che riguardano lo smaltimento della spazzatura, la manutenzione delle strade e il funzionamento mezzi pubblici, che Roma durante il periodo natalizio cerca di salire di livello. “Spelacchio”, che è ormai un ricordo lontano, lo scorso anno aveva suscitato critiche e confronti impietosi con l’albero di piazza Duomo a Milano. Però il povero albero aveva anche destato la tenerezza di molti che vedevano in quell’albero l’emblema di una capitale un po’ malandata che ciononostante arrivava al cuore delle persone.

 

Gli alberi di Natale di Roma: l'albero di Piazza Venezia

 

Tutt’altra musica in questo 2018 che vede troneggiare in Piazza Venezia un albero in salute, colorato e vezzeggiato da uno stuolo di ammiratori da fare invidia ad una star del cinema. Infatti in questi giorni prenatalizi  sono molte le persone che affollano la piazza per ammirare questo protagonista indiscusso dell’addobbo natalizio nella capitale.

 

Gli alberi di Natale di Roma: l'albero di Piazza San Pietro

 

Sempre imponente, invece, è l’albero di piazza san Pietro che per il 2018 arriva dal Friuli Venezia Giulia. Un albero classico accanto ad un presepe che è classico solo nei personaggi, perché quest’anno il presepe di piazza san Pietro è fatto di sabbia e conservato tra pareti di cristallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.