Cosa vedere a Roma in due ore

pubblicato in: Itinerari | 0

 

Cosa vedere a Roma in due ore? Se sei a Roma e hai due ore di tempo a disposizione e non sai cosa fare, puoi prendere un autobus di linea e girare per la città. Sì, ti sembrerà strano ma un colpo d’occhio su Roma puoi averlo anche in due ore. Come? Prendendo l’autobus 81 che passa per il centro e spendendo solo 1,50€ di biglietto. Sia che ti trovi nei pressi del Colosseo, sia nei pressi di Piazza Risorgimento (vicino la Basilica di San Pietro), questo autobus fa un percorso davvero interessante.

 

Turisti a piazza Venezia

 

Se parti dal Colosseo prendi l’autobus a via Claudia. L’81 costeggia il Palatino alla tua destra, il Circo Massimo a sinistra, il Teatro Marcello a sinistra, Piazza Venezia e Palazzo Venezia, Piazza del Gesù con l’omonima chiesa a sinistra, Largo di Torre Argentina con i suoi templi romani a sinistra.

 

Templi romani a Largo di Torre Argentina

 

Piazza S. Andrea della Valle e omonima chiesa a sinistra, corso Rinascimento con Sant’ Ivo alla Sapienza e Palazzo Giustiniani, residenza ufficiale del Presidente del Senato, entrambi a destra, lungotevere Marzio da dove si vede la parte posteriore del Palazzo di Giustizia (sinistra) mentre la facciata si vede una volta che l’autobus attraversa il ponte e arriva a piazza Cavour (sempre a sinistra).

 

Giardini di Piazza Cavour

Via Crescenzio con il parco della Mole Adriana e si intravede l’Angelo di Castel Sant’Angelo (sinistra). Poi arrivi a piazza Cavour a 200 metri da piazza San Pietro. Facendo il percorso inverso da piazza Risorgimento e scendendo al Colosseo, invece non si vede il parco della mole Adriana e passi solo a lato di piazza Venezia. Naturalmente ti ho elencato solo le cose principali che puoi vedere ma se sei attento potrai vederne altrettante interessanti.

Durata del giro: 1H

Costo: 1,50€

Sia dal Colosseo (Linea B fermata Colosseo) che da piazza Risorgimento (Linea A fermata Ottaviano) puoi prendere la metro per la stazione Termini quindi hai tempo sufficiente per ripartire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.